Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito web acconsenti a tutti i cookie in conformità con la nostra Cookie Policy. ok
×

Scambiare Bitcoin in Romania, i migliori scambi e ottenerne uno buono

La Romania consente solo gli scambi di criptovalute e i portafogli ogni volta che si registrano presso l'amministrazione governativa. Ciò che significa è che nel caso in cui uno scambio si registri insieme al governo, tutte le transazioni crittografiche che sono importanti per la loro apertura, saranno completamente visibili.

Ciò è dovuto al fatto che la Romania ritiene che questo tipo di caratteristiche di trasparenza abbia causato un gran numero di azioni subdole, come il riciclaggio di capitali. Inoltre, la Romania ha il GEO, o semplicemente l'ordinanza di emergenza che applica un controllo ancora maggiore sul settore delle criptovalute.

Il miglior exchange da utilizzare quando si fa trading di Bitcoin attraverso la Romania

Uno degli agenti sicuri da utilizzare è solitamente Bitcoin Romania. Utilizzando il principio, puoi acquistare criptovalute utilizzando carte di debito o di plastica, nonché bonifico bancario. Inoltre, puoi depositare utilizzando i terminali ZebraPay in tutta la Romania.

Allo stesso modo, la società contiene un bancomat Bitcoin a Bucarest e se si utilizza questo metodo, semplicemente non è auspicabile alcuna verifica. Tuttavia, ogni volta che devi effettuare una transazione utilizzando un metodo in linea, è importante fornire informazioni per provare l'identità.

Tassazione delle criptovalute in Romania

La situazione riguardo alle tasse destinate alle criptovalute anche adesso non è del tutto chiara, dal momento che a dire il vero non ci sono leggi rigide al riguardo e tutti hanno i loro consigli. Alcuni hanno bisogno del dovere di essere sul reddito dalle criptovalute, le persone desiderano che le tasse ottengano entrate dalle valute digitali.