Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito web acconsenti a tutti i cookie in conformità con la nostra Cookie Policy. ok
×
Inserzionista Divulgazione

Tutto quello che dovresti sapere sull'argomento del trading di Bitcoin in Turchia

Al momento, il federale turco sta ancora decidendo cosa fare con le criptovalute. Puoi comunque utilizzare questa attività e commerciare, o ottenere il settore crittografico senza che tu debba preoccuparti che diventi illegale.

Inoltre, il paese lo farà nel caso in cui entri in una controversia o qualche azienda e persona ruba criptovaluta per soddisfare le tue esigenze. La Turchia probabilmente ti aiuterà e indagherà a fondo sul risultato, non come molti altri paesi.

Lo scambio e le politiche più solide sulla crittografia in Turchia

Visto che la Turchia non ha alcun tipo di regolamentazione per quanto riguarda il commercio di criptovalute, qualsiasi ritorno che accoglie gli utenti provenienti dalla Turchia è disponibile per il commercio di valuta. Ad esempio, sentiti libero di usare Coinbase, la tua pagina web di criptovaluta user-friendly. È comodo da usare e molto ben progettato allo stesso tempo.

Per quanto riguarda la copertura assicurativa, il futuro dirà sicuramente cosa esattamente il governo riconosce alla criptovaluta e cosa vuole farne. Attualmente, sentiti libero di utilizzare qualsiasi scambio all'estero e scambiare criptovalute in qualsiasi modo tu voglia, a meno che non infranga la legislazione e deroghi di denaro.